Sound&Music Blog

Recensioni Musica e Componenti Audio

FRACTAL SOUND DIFFUSER

Fractal Diffuser

Fractal Diffuser

Dopo anni passati in cuffia sono tornato ad avere un impianto Hi-Fi, passatemi il termine, “tradizionale” dove come ben sapevo, avrei iniziato a scontrarmi con i soliti problemi di acustica ambientale di una stanza che purtroppo non è dedicata al solo ascolto.

I trattamenti acustici provati nel passato DaaD e Tube Trap mal venivano digeriti dalla consorte, oggi nella ricostruzione il WAF ha preso il sopravvento portandomi a scegliere prodotti dalle fatture sobrie, eleganti e meno invasive. Mi sono rivolto all’azienda GiK Acoustic (http://gikacoustics.co.uk/), ho acquistato un Monster Bass Trap (full range) che ho posto nella parete dietro il punto di ascolto e due 244 Bass Trap (full range) sistemati dietro i diffusori.

Il risultato è semplicemente notevole e il WAF è molto alto, di meglio non sono riuscito a fare, penalizzato forse dal fatto che far apprezzare due totem come le Avalon Eclipse laccate nero in mezzo al salone non è cosa semplice.

Avalon Eclipse

Avalon Eclipse

Il consiglio degli esperti della GiK Acoustic, analizzata la mia stanza, purtroppo soltanto tramite fotografie, misure perimetrali e varie descrizioni, mi avrebbe portato ad acquistare altri due prodotti da posizionare ai lati del Monster Bass Trap dietro il punto di ascolto, precisamente i Q7d Diffusor.

I prodotti di questa casa sono davvero bellissimi, le rifiniture sono ottime ma il costo di alcuni oggetti non è poco impegnativo, ho quindi pensato a un’opera DIY.

Durante le mie ricerche mi sono imbattuto in questo prodotto il Fractal Sound Diffuser (http://arqen.com/sound-diffusers/) sembrava davvero interessante e meno complesso nella costruzione, i cui piani dettagliati sono fruibili solo dopo essersi iscritti.

DIY - Fractal Diffuser

DIY – Fractal Diffuser

IMG_2140

Per ora sono arrivato alla realizzazione grossolana, la finitura sarà prima con fondo all’acqua e poi con smalto lucido.

La mia realizzazione è una variante al progetto originale.

Dopo alcuni giorni passati tra i pennelli e le vernici, il progetto è finito e posto nella posizione per il quale era stato concepito.

Ai lati del Monster Bass Trap della GiK Acoustic ho posizionato i Fractal Diffuser. Certamente non dovrei essere io ad esprimere un giudizio estetico, posso però essere abbastanza obbiettivo nel giudicare questa realizzazione come abbastanza ben inserita nel contesto.

IMG_1696

Il trattamento di base della sala in cui ascolto, che non essendo dedicata deve sottostare a certi requisiti estetici (WAF), può considerarsi conclusa. Il miglioramento dato dall’intero trattamento è davvero notevole, nessun arredamento strategico avrebbe potuto eguagliarlo. Inserendo dei pannelli dall’estetica sobria e del colore della parete, questi quasi sfuggono a prima vista donando all’insieme un aspetto moderno. Il Fractal Sound Diffusor, inserito proprio dietro il punto di ascolto, fin dai primi ascolti ha contribuito ad ingannare il mio udito mostrandomi una sala più grande, come se avessi alle spalle qualche metro in più. Il prossimo passo saranno le misure strumentali per controllare che la progettazione di base abbia dato i frutti sperati e che l’orecchio non stia sbagliando.

IMG_2147

Annunci